Con titolo.TAGL. LE IMMAGINI DELLA FANTASIA 2020

Dal 20/5 al 21/6/2020

APRE LA MOSTRA “LE IMMAGINI DELLA FANTASIA”

Dal 20 maggio al 21 giugno 2020 sarà finalmente visitabile la 37°edizione della Mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia “Le Immagini della Fantasia” della fondazione Zavřel di Sàrmede, organizzata dal Sistema Bibliotecario Urbano di Monza in collaborazione con i Musei Civici di Monza.
La mostra è suddivisa nella sezione Panorama con una selezione di 17 autori che provengono da tutto il mondo, nella sezione dedicata all’ospite d’onore, l’illustratore francese Éric Puybaret, e ci sarà un omaggio a Štěpán Zavřel, creatore nel 1983 della prima Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia.

(altro…)

Continua

MuseiCivici_Gioca MuseoRID

GiocaMuseo… da casa!
I VIDEO

Vi riproponiamo i video dedicati ai bambini “Nel magico mondo delle forme e dei colori”, “Guardami negli occhi” e “Una finestra sul mondo” nel caso ve li foste persi. Potete inviarci i lavori che realizzerete seguendo i suggerimenti delle operatrici didattiche. Come? Basta pubblicarli sul vostro profilo Facebook taggando @museicivicimonza e aggiungendo #GiocaMuseodacasai. Sulla pagina Facebook e sul sito del museo pubblicheremo tutti i piccoli capolavori che ci invierete. (altro…)

Continua

doc00179620190214141202_001TAGL

SmartGuide WebApp
LA GUIDA INTELLIGENTE DEL MUSEO

E’ nata la nuova WebApp del museo, la guida intelligente che vi accompagnerà nella visita alle sale espositive. Permetterà l’accesso ai contenuti multimediali attraverso qualsiasi dispositivo (telefono, tablet, computer) senza la necessità di scaricare nulla sul proprio smartphone. Accedervi è semplicissimo: basta inquadrare il QRcode o inserire l’indirizzo fornito dalla biglietteria e iniziare il proprio viaggio nel museo!

* Comune di Monza, tenuto conto che i social network sono dotati di proprie e autonome regole in materia di protezione dei dati personali, avverte che non si ritiene responsabile di quanto pubblicato (immagini, video e messaggi) dagli utenti sui profili attivati dal Titolare sui social network, e il cui contenuto possa essere considerato lesivo della privacy delle persone, diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, o comunque illecito, a norma della legge italiana e delle leggi internazionali.